Matrimonio a Ravello

Ravello Villa Cimbrone - Terrazza dell infinito
Ravello – Villa Cimbrone | Terrazza dell’infinito

Nella costiera Amalfitana si può scegliere di sposarsi a Ravello, la quale è situato su di una ripida rupe che sovrasta Maiori e Minori dove si può godere di una meravigliosa vista panoramica sul Mar Tirreno e sul golfo di Salerno.

Ravello è un panoramico centro turistico, frequentato da numerose personalità di ogni arte, attratte dal fascino che emana, le architetture e non in ultimo le sue famose ville.

Duomo di Ravello - esterno
Duomo di Ravello – Facciata esterna | Wikipedia (cc)

È possibile sposarsi a Ravello in tutti i giorni della settimana, compresa la domenica. Nel momento del suo massimo splendore, Ravello aveva 80 chiese; molte sono ancora aperte oggi al culto.

Le chiese consigliate per un matrimonio religioso sono:

  • Il Duomo (Chiesa di S. Maria Assunta) fondato nel 1086-1087 è stato costruito sul modello dell’abbazia di Montecassino. Possiede un bel campanile a due piani, con bifore e archi intrecciati. All’interno si fronteggiano due splendidi amboni a intarsi marmorei.
  • Chiesa di Santa Maria a Gradillo del XI secolo, ha la facciata che presenta tre portali ciascuno dei quali è sormontato da una lunetta ogivale; l’interno della chiesa è formata da tre navate, divise da due file di colonne che sorreggono archi a sesto acuto.
  • Chiesa di Santa Maria delle Grazie fondata nel 1278 è una chiesa sobria e profondamente mistica, infatti non è arricchita da particolari decorazioni. L’interno è formato da tre navate che vengono abbellite dai giochi di luci e di ombre provenienti dalle alte finestre.

    Duomo di Ravello - interno
    Duomo di Ravello – Interna | Wikipedia (cc)
  • Chiesa del Convento di San Francesco del XIII secolo si presenta come un’aula mononave con volta a botte; alle pareti della navata ci sono quattro altari, ornati da dipinti.

A Ravello, per il tuo matrimonio civile, il Comune mette a disposizione:

  • Villa Cimbrone un edificio storico che si trova a picco sulla Costiera amalfitana sommerso da un esteso parco. Dopo il rito civile, si può gustare l’aperitivo ammirando uno dei più bei panorami sulla famosa “Terrazza dell’infinito”.
  • Palazzo Tolla: La sua costruzione risale tra XI e XIII secolo che attualmente ospita gli uffici del Comune di Ravello. Per i matrimoni civili è aperto anche di domenica. Il rito si può tenere sia nella fascinosa sala consiliare, sia nei giardini d’accesso al Comune.
  • Giardini della Principessa di Piemonte a pochi passi dal centro di Ravello, un angolo di verde estremamente curato con delle panchine per ammirare il panorama della costiera amalfitana, una visione da togliere il fiato.
Ravello Villa Cimbrone - Terrazza dell infinito
Ravello – Villa Cimbrone | Terrazza dell’infinito

Contattaci senza impegno, troveremo l’offerta adatta a te!

CAPTCHA
Si prega di attendere ...